Insieme per un turismo ecologico

Tutte le attività umane hanno un impatto sull'equilibrio ecologico del nostro pianeta. Il rispetto dell'ambiente è oggi una questione centrale. 

L'hotel Beau Rivage ha deciso di andare oltre e di impegnarsi in un processo di certificazione "Green Key".

Vorremmo coinvolgervi in questo approccio al turismo "Eco-Friendly".

Perché "Green Key"?

Sviluppato in Francia dal 1998, il marchio Green Key è il primo Ecolabel per le strutture turistiche in Francia ma anche a livello internazionale. Rinomata per la sua serietà, l'etichetta "Clef Verte" garantisce il soggiorno in una struttura che si impegna nei confronti del pianeta attraverso verifiche e controlli regolari, per consentire lo sviluppo di un turismo sostenibile, ecologicamente virtuoso e socialmente responsabile.

SULLA VIA DEL TURISMO SOSTENIBILE

La nostra carta ambientale

 

Foto - Il nostro approccio ambientale Logo Hotel BeauRivage DD
Foto - Il nostro approccio ambientale hotel beau rivage nice
Foto - Il nostro approccio ambientale 990568 0641mp web
990568_0612mp-web
Corridoio verde Nizza
Foto - Il nostro approccio ambientale liges azur 2 300x222 1
Foto - Il nostro approccio ambientale hotel beau rivage nice

ECOLOGIA A NIZZA  

     In Velo con le piste ciclabili di Nizza

La città di Nizza e la metropoli Nice Côte d'Azur hanno adottato una vera e propria politica ciclistica, basata su un piano di sviluppo del trasporto pubblico.

È una terra ideale per il ciclismo. Le sue strade costiere offrono una vista panoramica su tutto il Mediterraneo, il suo entroterra collinare è molto vario e i suoi mitici passi hanno contribuito in modo determinante alla leggenda del Tour de France e della Parigi-Nizza.

Tuttavia, il ciclismo non si limita solo ad atleti eccezionali. Soprattutto, è un modo economico e veloce di spostarsi che fa bene alla salute e alla qualità dell'aria. Si rivolge a tutte le generazioni: appassionati e ciclisti occasionali, adulti e bambini, anziani e persone con disabilità, e anche a coloro che non sempre hanno i mezzi per farlo. È una fonte di condivisione, coesione sociale, buona salute e sviluppo sostenibile.

Adatto all'uso quotidiano, al turismo e al tempo libero, è uno strumento essenziale per la transizione ecologica.

Rete di piste ciclabili a Nizza : clic qui  

Potete anche noleggiare una bicicletta sul sito web di VELOBLEU 

Disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, gli e-Velobleu sono messi a disposizione degli utenti (di età superiore ai 14 anni) tramite un'applicazione dedicata. Questi e-Velobleu possono essere prelevati e restituiti nei parcheggi pubblici per biciclette.

 

In autobus e tram da Nizza

* Il tram di Nizza:

Permette di spostarsi nel centro di Nizza e nella sua periferia evitando il traffico. Inoltre, dal punto di vista energetico, il tram (a parità di numero di passeggeri per chilometro) è più economico dell'auto privata e dell'autobus. Limitando il traffico automobilistico sui percorsi utilizzati, riduce anche l'inquinamento atmosferico locale lungo la linea e l'inquinamento acustico.

o    La linea 1 offre un collegamento nord/est con il centro città attraverso Avenue Jean Médecin e Place Masséna e consente di viaggiare 21 ore al giorno! Dal lunedì alla domenica dalle 4.25 alle 1.35...

o    La linea 2 collega l'aeroporto (o il CADAM) con il centro città (stazione Jean Médecin) e termina al porto di Nizza.

o    La linea 3 collega l'aeroporto a Saint-Isidore passando per lo stadio Allianz Riviera.

* l'autobus a Nizza:

La rete di autobus Lignes d'Azur è composta da oltre 93 linee che servono i 49 comuni dell'area metropolitana di Nizza-Costa Azzurra. Offre un'ampia gamma di orari e una struttura tariffaria unica e interessante.

Ecologico ed economico: 

Un unico biglietto per autobus/tram con numerosi punti di trasferimento: Il biglietto Solo per un viaggio di 74 minuti con coincidenze a 1,50 euro e vari tipi di biglietti per viaggi occasionali: Multi 10 viaggi, Pass per 1 giorno, Pass per 7 giorni, Parcazur (andata e ritorno), TicketAzur.

Informazioni, percorsi e orari disponibili qui

 

Noleggiando un City-Scoot

Il modo più bello per muoversi a Nizza: lo scooter cittadino = sharing & electric

Migliaia di scooter elettrici self-service in città. Dall'applicazione, prenotate un City-scoot con un solo clic e viaggiate liberamente, senza inquinare e senza rumore.

Soprattutto per voi: Nessun abbonamento / Nessun impegno / Paga al minuto 

Informazioni e prenotazioni qui

Spiagge e porti insigniti della Bandiera Blu

Creata da Teragir nel 1985, la Bandiera Blu viene assegnata ogni anno ai comuni e alle marine che hanno una politica permanente di sviluppo turistico sostenibile.

Oggi presente in 46 paesi in tutti i continenti, la Bandiera Blu è diventata un punto di riferimento nei settori del turismo, dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile.
 
icona della spiaggia piccola  Come turista, visitate una spiaggia La Bandiera Blu significa scegliere un sito con un certo numero di strutture per ridurre al minimo l'impatto del traffico turistico. Sono disponibili cestini per la raccolta differenziata dei rifiuti e la presenza di servizi igienici assicura che l'acqua di balneazione sia di buona qualità. Si tiene conto anche della sicurezza e dell'accessibilità alla balneazione per tutti, nonché delle informazioni sulla qualità delle acque di balneazione e sulla fauna e flora locali. Durante tutto l'anno, e in particolare durante la stagione estiva, i comuni coinvolti nel marchio organizzano varie forme di attività di sensibilizzazione ambientale.
Spiagge etichettate nel nostro reparto:
   * Antibes: Antibes-les-Pins Est, Antibes-les-Pins Ovest, Fontonne Est, Fontonne Ovest, Fort Carré, Les Groules, Marineland.
   * Cannes: Chantiers navals, Trou (Roubine), Font de Veyre, Ile Sainte-Margurite Est e Ouest, Rochers de la Bocca, Riou (plage de la Nadine), Saint-Georges, Sud Aviation
    * Nizza: Bluebeach, Castel, Forum, Sainte-Hélène 
icona porta piccola  Il porti turistici sono luoghi in cui la protezione dell'ambiente e dell'ambiente marino è una priorità. I diportisti hanno accesso a zone di carenaggio senza scarichi nell'ambiente naturale, a sistemi di recupero delle acque reflue delle imbarcazioni e anche a zone per il recupero di rifiuti speciali. Come i comuni, i porti turistici Bandiera Blu offrono attività ambientali per sensibilizzare i diportisti e i visitatori sulla fragilità dell'ambiente.
I porti con l'etichetta nel nostro reparto: 
   * Camille Rayon di Golfe Juan
   * Garavan
   * La Napoule
   * Marina Bais des Anges
   * Cap d'Ail
   * Pierre Canto
   * Porto vecchio di Mentone
 
Troverete tutte le informazioni e maggiori dettagli sul sito web della " Bandiera blu
Foto - Il nostro approccio ambientale scarica la bandiera blu
Foto - Il nostro approccio ambientale Vista del monastero di Cimiez 2
Foto - Il nostro approccio ambientale Il nostro ulivo
Foto - Il nostro approccio ambientale tele rando

La fauna e la flora di Nizza

La natura offre una vegetazione eccezionale qui a Nizza. Scopritelo attraverso i parchi e i giardini circostanti o semplicemente facendo una passeggiata.
Si possono trovare ad esempio : 
L'ulivo, emblema del bacino mediterraneo, con i suoi molteplici usi grazie al suo frutto e al suo bellissimo legno.
L'arancio, che ha saputo adattarsi agli inverni miti della Costa Azzurra.
Oppure molti fiori come Rose, Anemoni, Ranuncoli, Iris, Violette e il famoso Oeillet de Nice. I fiori sono rimasti a lungo un emblema della città di Nizza.
Ecco alcuni parchi dove scoprire tutti questi tesori:
 * La Colline du Chateau, un grande parco storico che domina la città vecchia di Nizza, offre una lunga passeggiata attraverso la storia delle prime terre di Nizza.
* Les Arènes de Cimiez, situato sulla collina di Cimiez, troverete ulivi secolari e bei prati per i picnic. Proprio accanto si possono visitare i giardini del monastero con antichi pergolati, roseti e alberi di agrumi.
   * Il parco forestale del Mont Boron, che offre una passeggiata di 11 km in un ambiente ombreggiato con viste mozzafiato.
   * Il Phoenix Park è un parco zoologico e botanico situato nella parte occidentale della città, ideale per le famiglie.
    * Il parco Estienne d'Orves, situato sulla collina di Saint-Philippe, ospita un bellissimo uliveto. 
  
Cosa c'è di meglio di una passeggiata nello 06 per ammirare specie rare o addirittura in via di estinzione? Seguendo i sentieri dell'entroterra, potreste incontrare : Il Grifone, il Rullo europeo, uccello tipico delle Alpi Marittime, la Marmotta alpina.
 Seguire la guida qui e fare una bella passeggiata